Collezione “Forme del Sansovino”

Ogni nostra essenza (sia nei legni più tradizionali che nei materiali più pregiati e di recupero) può essere trasformata in forme dalle più classiche come spine italiane o francesi, alle più particolari: quadrotte, esagoni, disegni geometrici, intarsi.

SPESSORI: Gli spessori possono variare da un minimo di 15/16 mm a un massimo di 20/22 mm.

DIMENSIONE: le nostre “forme” non hanno limiti di progettazione, vengono pensate a stretto contatto con i nostri progettisti cercando di soddisfare appieno i gusti e le richieste dei nostri committenti.

FINITURE, TRATTAMENTI E LAVORAZIONE SUPERFICIE: Le finiture vengono progettate in base alle richieste ed alle esigenze del committente, anche qui non abbiamo finiture standard, ma ogni volta studiamo la miglior soluzione per ogni singolo tavolato.

Ogni invecchiatura della superficie viene fatta in maniera rigorosamente manuale ed artigianale.